Finanziamenti agevolati per le Ville Venete

Finanziamenti agevolati per le Ville Venete

Prendiamo a prestito questa famosa frase perché, in un momento fortemente negativo come l’attuale, può incoraggiare a guardare oltre il limite del presente. Le nostre amate Ville Venete hanno attraversato nel corso dei secoli difficoltà gravissime, e di ogni genere: le guerre, i bombardamenti, le carestie e la fame, l’abbandono alle ingiurie del tempo, ecc… Ma sono arrivate fino a noi, nonostante tutto e tutti. Ora siamo noi a doverci prendere cura della loro conservazione e valorizzazione, perché sono uno dei più forti tratti identitari della nostra cultura, e del territorio in cui viviamo. Tutte le iniziative concrete che l’Associazione Ville Venete dell’Adige sta mettendo in pratica vanno in questa direzione: tutela, promozione e valorizzazione. Ed i servizi che essa offre sono tutti finalizzati a questi tre obiettivi condivisi.

E’ appena stato approvato dall’I.R.V.V. il Bando di Finanziamenti per le Ville Venete per l’anno 2020. Consiste, in sintesi, in due linee di sostegno economico ben distinte:
mutui a tasso 0% fino ad un importo massimo di € 300.000 per ogni stralcio funzionale, quindi anche ripetibili, con garanzia ipotecaria sul bene o su una sua parte, della durata di 15 anni e rata costante semestrale;
contributi a fondo perduto fino ad un massimo del 30% solo su particolari lavori (non strutturali) e fino ad un preventivo massimo ammissibile di € 150.000.

La percentuale massima di finanziabilità per i mutui arriva al 95% delle spese dichiarate ammissibili ai sensi del Bando e, come la percentuale dei contributi, quella erogata sarà fissata da un punteggio predefinito che tiene conto dell’urgenza dei lavori, dell’importanza e del valore storico della villa, nonchè del suo utilizzo e della relativa fruibilità. Si ricorda che tali condizioni di finanziamento sono riservate a tutti i Proprietari, Possessori o Detentori di Villa Veneta, regolarmente catalogata dall’I.r.v.v. e tutelata dalla L. 42/2004 (ex L.10891939).
Le domande, complete di tutti gli allegati richiesti fra i quali l’indispensabile autorizzazione della competente Soprintendenza, dovranno essere presentate entro il 31.10.2020.

L’Associazione Ville Venete dell’Adige, oltre ad informare sulle novità e consistenze dei provvedimenti e fornire consulenza attraverso la collaborazione dei propri esperti (v. sito e relativi aggiornamenti), mette a disposizione gratuita di tutti i suoi associati un servizio di informazioni, suggerimenti ed assistenza individuale per l’istruttoria e l’inoltro delle domande di finanziamento di cui al presente Bando.

Lo sappiamo, il vento soffia “..in direzione ostinata e contraria..” ma, come detto all’inizio, è proprio guardando oltre il limite del presente che si possono cogliere le migliori opportunità d’intervento. E le nostre Ville, in attesa degli eventi e manifestazioni che in un ormai prossimo ed imminente futuro accoglieranno, hanno ora anche la possibilità di migliorarsi e mettersi in ordine, come signore cui si va a far visita.

 

Ville Venete dell'Adige unite per la promozione delle bellezze del territorio principalmente delle province di Verona, Rovigo, Vicenza, Padova e Venezia. Le Ville, ognuna con la propria particolarità, sono fantastiche location per eventi, cerimenie, matrimoni, meeting, feste aziendali e private.

SEDE

VILLE VENETE dell'ADIGE - presso VILLA CORNARO
Via Roma 360, 37040 - S.Stefano di Zimella (VR)
Phone: +39 0442.491012

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
COD. FISC. 91025460238
IBAN: IT95 U084 8159 4000 0000 0802 540

Ufficio Grafico: SEC MARKETING
Via dell'Artigianato 501, 37040 - S.Stefano di Zimella (VR)
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.